Servizi

Progettazione

Il nostro staff mette a tua completa disposizione la propria competenza ed esperienza per una progettazione attenta alle tue esigenze e alla funzionalità dello spazio.

Un sopralluogo direttamente a casa tua ci permetterà di curare ogni dettaglio dell’arredamento con soluzioni personalizzate nelle finiture, proponendoti un preventivo attento e accurato senza spese inutili.

Rilievo Misure

Le misure dello spazio che vuoi arredare sono delle informazioni molto importanti per poter scegliere i mobili più adeguati alle tue esigenze.

Noi ti offriamo un servizio di rilievo misure direttamente a casa tua così da curare ogni dettaglio dell’arredamento con soluzioni su misura sfruttando al massimo ogni spazio della tua abitazione: un servizio per rendere i tuoi acquisti più sicuri e personalizzati.

Trasporto e Montaggio

Le squadre di tecnici specializzati e certificati del nostro gruppo garantiscono un servizio efficiente, puntuale e sicuro.

Garanzia

Da C.F.E. ARREDAMENTI la qualità è garantita nel tempo!
Ti assicuriamo 2 anni di garanzia e l’assistenza per qualsiasi necessità in qualunque momento.

Finanziamenti e Metodi di Pagamento

Ti offriamo l'opportunità di usufruire di vantaggiosi moduli di finanziamento adatti alle tue esigenze e ai tuoi programmi di spesa.

Bonus Fiscale

Stai ristrutturando casa beneficiando delle detrazione del 50%?

Incentiva anche il tuo arredamento!
Puoi usufruire degli incentivi statali anche per l'acquisto dei tuoi nuovi mobili legati alla ristrutturazione.

Basta ricordare che:
• Importo massimo della spesa incentivabile: € 10.000
• Tipologia: detrazione fiscale pari al 50% dell'acquisto (ovvero max € 5.000), da ripartire in dieci rate annuali (ovvero max € 500/anno, con indicazione in dichiarazione dei redditi)
• I mobili acquistati devono essere finalizzati all'arredo dell'immobile per il quale si fruisce della detrazione - cd."del 50%" - sulle spese di ristrutturazione

I pagamenti devono essere effettuati:
• Mediante carte di credito o carte di debito (carte di debito, chiamate impropriamente bancomat): in questo caso, ai fini della detrazione, la data di pagamento coinciderà con il giorno di utilizzo effettivo della carta (e non con la data effettiva di addebito)
• Tramite il cd. "bonifico ristrutturazioni" (avente le caratteristiche stabilite dalla legge sulle ristrutturazioni, ovvero, Codice Fiscale/P.IVA delle parti e indicazione della causale, che deve comprendere gli estremi della normativa di riferimento). Sul punto, si consiglia di chiedere alla propria banca.

Ti invitiamo a verificare gli adempimenti necessari per il riconoscimento del bonus fiscale. Consulta la Guida diffusa dall’Agenzia delle Entrate disponibile al seguente link:
Guida bonus mobili

Privacy Policy